Cosa vedere a Granada

1.- L’Alhambra. Monumento dichiarato patrimonio della umanitá dall’unesco. Uno dei monumenti più famosi della Spagna e tra i più visitati d’Europa. Si tratta di un complesso di palazzi andalusi di architettura ispano-mussulmana. Visita il museo dell’Alhambra e il museo di belle arti nel palazo di Carlo V.

2.- Puerta de Elvira.- Formava parte della cinta di mura defensive della cittá in época arabe.

3.- Capilla Real.- Mausoleo di stile gotico che ospita le tombe dei sobrani spagnoli, Isabella e Ferdinando.

4.- Catedrale.- Tempio di stile rinascimentale-barroco. Tra le 13 cappelle si collezionano opere d’arte di straordinario valore come quadri del Greco.

5.-Monasterios de los Jeronimos.- Monasterio de stile rinascimentale, sede dell’ordine Gerolomina che si stabilisce a Granada agli inizi del S.XVI

6.- Belvedere di San Nicolas.- Sito nel quartiere dell’Albaicin, offre una romantica vista sull’Alhambra e le cime nevate della Sierra Nevada.

7.- Alcaiceria .- Labirinto di esotiche stradine che ospitavano l’antico mercato della seta e delle spezie.

8.- Calle de las teterias.- Strada dedicata ai salotti da té di stile arabo, dove potrai assaggiare la tipica pasticeria arabe.

9.- Carmen de los Martires.- Fra la collina dell’Alhambra e il lussuoso hotel Alhambra Palaces ,ritroviamo questa casa nobiliare del principio del novecento, con rigogliosi giardini, scintilanti fontane e un romantico lago.

10.- Quartiere del Sacromonte.- Culla del flamenco e dell’anima gitana, dove ogni sera artisti locali offrono spettacoli di ballo e danza nelle case-grotte tipiche del quartiere.

0 comentarios

Dejar un comentario

¿Quieres unirte a la conversación?
Siéntete libre de contribuir!

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *