L’emblema del vitor (evviva) era usato dalle legioni romane dipinto sui loro scudi come simbolo di vittoria.
Questo «dipinto» era fatto di sangue di toro e oli o pigmenti vegetali. È stato adottato da alcune università spagnole come emblema commemorativo per coloro che hanno ottenuto il titolo di dottore.
Si trovano sui muri esterni delle cattedrali che sono le sedi di antiche università come Salamanca, Granada, Siviglia …