WWW.VISITAREGRANADA.IT

Booking: info@visitaregranada.it WhatsApp: 0034699846650

1.- Dormire in una grotta. Per la sua architettura, essendo scavata nel sottosuolo, la grotta ha una temperatura tra i 15 ed i 21 gradi che si mantiene stabile durante tutto l’anno. L’isolamento acustico, il buio intenso e la buona temperatura ti faranno vivere una sperienza singolare.

2.- Passegiata a cavallo accanto al mare. Il contatto diretto con la natura e il nobile animale ti faranno vivere una esperienza unica e indimenticabile.

3.- Immersioni subacquee. Le acque cristaline della costa di Granada regalano all’esploratore di un mondo nascosto, uno spettacolo di colori della vita marina che vi lascera senza parole.

4.- Sciare in Sierra Nevada. Il complesso sciistico più soleggiato d’Europa, con oltre l’80% di giornate di sole durante la stagione. Offre 115 piste di diverso livello di difficoltà. Inoltre, ci sono piste da sci di fondo (neve fresca), racchette da neve, lo snowpark piu grande d’europa, scii notturno, e per la famiglia il parco divertimenti con montagne russe, scivoli, bicipatino, ciambelle scorrevoli …….. il divertimento è assicurato.

5.- Hamman. Viaggia indietro nel tempo e goditi i bagni arabi come nel vecchio Al Ándalus. Relax e meditazione con il contatto piu diretto e profondo con il tuo corpo e la tua coscienza. Il suono dell’acqua e le mani esperte di un profesionista ti porteranno attraverso un asperienza rigenerante.

6.- Visitare un Dolmen. Nel deserto di Gorafe puoi visitare il parco megalitico piu grande della Spagna con circa 200 dolmen (tombe megalitiche). Un viaggio nell’archeologia all’aria aperta in un territorio selvaggio e inospito che ha preservato un tesoro della nostra cultura ancestrale e spirituale più profonda.

7.- Trekking. La provincia di Granada offre splendidi angoli per passeggiare nella natura
Da foreste lussureggianti, fiumi cristallini, montagne e persino aree desertiche.

8.- Un profumo fai da te. Crea un profumo unico e personalizato con ingredienti naturali e con i suggerimenti del maestro profumiere in diretta. Un’arte antica e nobile piena di storia che ci fa viaggiare dalla bella Cleopatra ai saloni di Versailles.

9.- Partecipare a un corso di cucina o fare un tapas tour. La gastronomia granadina ha profonde radici arabe con piatti che risalgono al IX secolo. Alcuni esempi sono: la Zalamdroma che combina verdure disidratate e baccalà; il pollo Mozarabe che unisce pollo con uva passa, datteri, mandorle, curry, cannella e verdure varie; la Pastela Moruna, un pasticcino rustico (squisitezza da non perdere); La Mojama, filetti di tonno staggionato e tutta una serie di combinazioni variate con spezie orientali e mediterranee.

10.- Visitare monumenti emblematici della città: alhambra, museo dell’alhambra, cappella Reale, cattedrale, madraza, alcaiceria, corral del carbón, museo archeologico, cuarto real de santo domingo, centro d’interpretazione del Sacromonte, palacio de los olvidados, museo sefardíta, certosa di Granada, solo per nominare i piu visitati.

WWW.VISITAREGRANADA.IT

Booking: info@visitaregranada.it WhatsApp: 0034699846650